Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Questo sito non usa cookie di profilazione. Puoi continuare a navigare in questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccare su “Accetto” permettendo il loro utilizzo.
Per ulteriori informazioni consulta la nostra privacy policy.

News associative News associative

Affrontare il tempo presente - Seminare sogni di guarigione ed equilibrio

Lettera ai soci e praticanti in tempo di Coronavirus

17/03/2020

           Egreo Paian Askeplios

 

Ciao a tutti!
 
Stiamo sicuramente vivendo momenti di allerta e di preoccupazione. I nostri antenati e spiriti alleati ci hanno dato molti avvertimenti e una grande saggezza su come sopravvivere e prosperare nei momenti difficili. Attraverso i nostri insegnamenti sciamanici e le nostre sessioni di guarigione possiamo davvero ispirare le persone in questo momento, aiutarle a entrare nel loro potere personale di guarigione e accedere alle proprie sorgenti di benessere.
Le condivisioni che molti praticanti ci stanno inviando a seguito dell’invito di lavorare assieme per chiedere alle nostri sorgenti spirituali protezione, guarigione ma anche una differente comprensione di quello che siamo vivendo, ci portano a conclusioni molto sincroniche e condivise: una richiesta di aiuto disperato da parte di Madre Terra e un monito che così non si poteva più andare avanti!
Stiamo solo vivendo in tempi nuovi e abbiamo bisogno di adattarci a modalità che non abbiamo mai vissuto prima.
Per le nostre attività e corsi di formazione programmati da Aprile in poi attendiamo ancora qualche giorno per valutare il da farsi. Al momento raccomandiamo a tutti di prendersi cura della propria salute, di quella dei vostri cari e delle vostre cerchie.
Ciò che sta accadendo in tutte le nostre vite e sul pianeta oggi ha una ragione. Ci viene chiesto di evolvere verso una umanità differente e questo comporta iniziazioni profonde e dolorose per eliminare i nostri gusci duri e protettivi, il nostro ego, le nostre credenze, il modo in cui vediamo noi stessi, il modo in cui viviamo, la nostra idea di progresso e l'elenco potrebbe continuare.
Questo comporta una grande trasmutazione spirituale che richiede tempo per guarire e riprendersi. Non crediamo che questo processo finisca presto. Le persone non si stanno svegliando nei modi in cui avrebbero bisogno. Misurano ancora il numero dei morti a fianco degli indici di borsa e all’andamento dello spread! Anche alla “comunità spirituale” piace pensare che una breve meditazione o un viaggio al giorno siano sufficienti per illuminarsi. C’è bisogno di rinforzare la nostra alleanza con gli spiriti compassionevoli, di sacrificare qualcosa che non ha più senso di esistere perché il nuovo equilibrio possa manifestarsi e ristabilirsi, di impegnarsi di più nel cammino di evoluzione spirituale, individualmente e collettivamente.
Non c'è dubbio sul perché tutto ciò accada.
Abbiamo l'opportunità di fare un lavoro straordinario in questo momento per aiutare le persone. Stiamo lavorando assieme alla nostra comunità di praticanti per dare supporto alla nostra terra, alle nostre famiglie e comunità. Vediamo che tutto è collegato, gli incendi in Amazzonia, in Australia, e ora questo virus hanno connessioni chiare.
Fino a quando le persone non capiranno che siamo parte della natura e che dobbiamo rispettare le sue leggi, non vediamo molte prospettive di cambiamento a livello globale. Possiamo però aiutare le persone a cambiare in modo che accettino ciò che sta accadendo e continuino a contribuire a rendere questa Terra un posto migliore.
Ci sono state due predizioni di questo virus, una di Dean Koontz negli anni '70, pubblicata nel suo libro “The eyes of darkness” nel 1981 e una di Sylvia Browne in seguito. Dean Koontz ha effettivamente pronosticato la città in Cina dove il virus avrebbe avuto origine e la data in cui il virus sarebbe nato e che avrebbe colpito i polmoni causando la polmonite. Chiaroveggenza letteraria o sogno lucido, l’affermazione che creiamo la nostra realtà ha una sua parte di verità. Dean Koontz ha piantato un seme, migliaia di persone hanno letto il libro senza sapere che annaffiavano quel seme. In quest’epoca di pazzi i programmi più seguiti restano quelli di cronaca nera e i film dell’orrore. Ed eccoci qui.
Ecco perché è importante, ora più che mai, insegnare alle persone a sognare attivamente un nuovo destino poiché è vero che ciò che nutriamo cresce e si sviluppa. Offriamo alle persone che non sognano più o sognano ancora sogni malati un nuovo sogno differente.
Incubiamo sogni di guarigione, benessere, rispetto ed equilibrio per il pianeta e riceveremo altrettanto.
Vi lasciamo alcuni consigli pratici che pensiamo possano aiutare in questo momento difficile, ovviamente senza la pretesa di essere esaustivi, né sostitutivi ad alcuna forma di terapia o guarigione che già state seguendo, né necessariamente validi per tutti.

  • Rinforzate il vostro sistema immunitario in generale.
  • Riducete gli zuccheri, i virus adorano lo zucchero, si nutrono di esso; e quando ci si nutre di zuccheri, li si nutre.
  • Seguite una dieta equilibrata, siamo in parte anche quello che mangiamo. L’intero sistema immunitario dipende dall’intestino, curiamo il nostro intestino dandogli cibo migliore e questo contribuirà a mantenere un sistema immunitario forte.
  • Bere molta acqua. Un bicchiere di acqua tiepida e limone al mattino, oltre a depurare fegato e intestino, da un ulteriore contributo di vitamina C.
  • Muovetevi, non siate sedentari. Anche se non è possibile uscire di casa trovate un modo per mantenere il corpo in movimento.
  • Dormire: Ora non è il momento di lesinare. Gli studi dimostrano che hai maggiori probabilità di contrarre il virus del raffreddore o dell'influenza quando non dormi abbastanza. Fate un pisolino!
  • Eliminate la preoccupazione e la paura. Aumentano lo stress e abbassano le difese. Se proprio non riuscite, limitatela a 10 minuti al giorno! Non lasciate che la vostra preoccupazione vi controlli e vi esaurisca.
  • Restare fluidi. La fluidità è la chiave contro i virus. Possiamo sconfiggere un virus in quello che fanno meglio – nel mutare – dunque cambiamo, mutiamo e lasciamo andare le cose facilmente come loro. Come disse Carlos Castaneda: "Nessuno fa nulla a un guerriero;" nessuno ruba la tua energia; la dai via - difendendoti di fronte alle persone che stanno solo passando una brutta giornata oppure facendoti attrarre dalle lamentele del momento. Lasciale da sole - lasciali soli - allontanati – non farti risucchiare -  resta fluido - la fluidità è nostra amica.
  • Agisci: fai un qualcosa per te stesso, la tua famiglia e la comunità. Una preghiera, un viaggio sciamanico, un canto, una offerta.. trova un modo per restare in connessione con le tue sorgenti spirituali di guarigione e protezione.

Speriamo che tutti voi siate al sicuro. Continuiamo con le nostre preghiere affinché possiamo tornare tutti nel nostro cerchio radioso a suonare i nostri tamburi per la salute e la forza del nostro cerchio, di Madre Terra e di Padre Cielo, per l’armonia del tutto.
 
Inviamo amore e benedizione!
Il Cerchio Sciamanico

Indietro

Corso di formazione biennale in Costellazioni Familiari Sciamaniche®

Corso di formazione biennale in Costellazioni Familiari Sciamaniche®

3^ Edizione - 29 Ottobre 2022 - Aprile 2024

9 moduli, un weekend ogni 2/3 mesi

Sede Induno Olona (Varese)

Chiusura iscrizioni: 30 Settembre 2022

Early bird price entro il 31 Agosto.

Posti limitati

Per informazioni e iscrizioni

Social media

Seguici su Facebook  Seguici su Instagram  Seguici su YouTube

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti riceverai periodicamente, con cadenza mediamente quindicinale, la newsletter dell'Associazione Il Cerchio Sciamanico, con tutte le informazioni necessarie per tenerti sempre aggiornato su attività ed eventi in programma.

Iscriviti qui  >

L' Associazione è membro di:

The Foundation for Shamanic StudiesThe Society for Shamanic Practice

Il Cerchio Sciamanico

 

Associazione Culturale

Via Campagna 80/B

21056 Induno Olona (VA)

Contatti

 

Email: info@ilcerchiosciamanico.it

Tel: 338 183 89 83

Fax: 0332 204 364

Legal

 

P. Iva: 03109910129

Disclaimer

Privacy policy

Website Design