Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Questo sito non usa cookie di profilazione. Puoi continuare a navigare in questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccare su “Accetto” permettendo il loro utilizzo.
Per ulteriori informazioni consulta la nostra privacy policy.

News associative News associative

Sandra Ingerman, Notizie di Trasmutazione - Gennaio 2022

Pubblicato su gentile concessione.

01/01/2022

Notizie di Trasmutazione Gennaio 2022

 

Uniamoci in un cerchio sacro per accogliere un Nuovo Anno pieno di nuove scelte che tutti noi dobbiamo fare.

A molti di noi, in questo momento la vita sembra davvero surreale. Il tempo non sembra seguire un ciclo lineare, ma usiamo determinati indicatori temporali per aiutare noi stessi a radicarci, dandoci la sensazione che la vita continui a muoversi nel mezzo della dissoluzione e dei cicli di rinascita.

Molte persone si sentono confortate quando viene accolto un Nuovo Anno. Il semplice fatto di celebrare quell’evento aiuta a lasciarci alle spalle un po’ del nostro passato, ci dà la sensazione di avere qualcosa di nuovo da raggiungere e siamo ispirati a ritrovare un senso di speranza, nonostante molti di noi abbiano perso tantissimo durante questi tempi di tale sconvolgimento che ci stanno portando verso un modo di vivere diverso che non riusciamo ancora a immaginare.

Posso quasi copiare ogni articolo delle Notizie di Trasmutazione che scrivo per dare il benvenuto al Nuovo Anno. In realtà, ho detto pubblicamente in un incontro che scrivo questa rubrica da oltre 20 anni e fondamentalmente, se leggete le migliaia di pagine che ho scritto, noterete che continuo a ripetere le stesse lezioni e pratiche. Da quando ho iniziato a scrivere le Notizie di Trasmutazione, il nostro mondo ha subìto un trauma dopo l’altro: malattie, divisioni, guerre e atrocità nei confronti degli altri e della natura, che vanno oltre i nostri sogni più sfrenati.

Questo accadeva anche nelle civiltà antiche che erano tecnologicamente avanzate quanto noi. E poi c’erano civiltà che avevano padroneggiato i poteri esoterici e psichici per creare strutture sacre straordinarie e modi di vivere magici.

Eppure qualcosa ha abbattuto queste civiltà. Nei miei seminari in cui abbiamo viaggiato verso alcune di queste antiche civiltà, abbiamo chiesto che cosa le avesse distrutte e la risposta era sempre la stessa: avidità, ego, dominio, divisione.

Nel corso degli anni ho scritto riguardo agli Anasazi, che credo si siano spostati in un’altra dimensione, poiché sono scomparsi tutti contemporaneamente. Osservando i manufatti della terra, sembra che siano tutti scomparsi contemporaneamente mentre cenavano. Questi meravigliosi esseri vissero dal 700 al 1200 d.C. nel Nuovo Messico, in Colorado, in Arizona e nello Utah. Secondo i miei viaggi effettuati in oltre 30 anni, essi sono trascesi in una dimensione diversa e ora vivono una vita pacifica.

Siamo ancora una volta davanti a una scelta. Esistevano teorie condivise molti anni fa, secondo le quali la Terra, un tempo, avesse subìto una guerra nucleare.

Continueremo a fare scelte di vita distruttive? Sembriamo essere divisi su questo tema. Ma ci sono così tanti praticanti spirituali, come tutti voi che leggete questa rubrica, che stanno lavorando per scegliere l’amore, la luce, la pace, la gentilezza e l’onore per tutti nella rete della vita. Svolgiamo le nostre cerimonie insieme e continuiamo a fare piccoli passi dall’oscurità verso la luce.

Ogni Nuovo Anno, le persone si entusiasmano leggendo le previsioni dell’anno entrante; o cercano qualche speranza o ispirazione, o vogliono sapere a cosa dovranno prepararsi se i tempi si faranno più difficili.

Ogni anno scrivo che Iside raccomanda di non leggere i pronostici e di imparare a stare nel presente. Perché è il presente che crea il futuro. E se siete troppo concentrati su ciò che accadrà dopo, non create un nuovo sogno per la Terra.

Per quanto mi riguarda, desidero condividere un paio di temi su cui concentrarmi per l’anno entrante. E questi temi stanno riaccendendo la nostra forza spirituale e la passione per la vita.

Quando camminiamo attraverso la Notte Oscura dell’Anima, lo strumento più grande che abbiamo a disposizione è essere guidati dalla nostra luce spirituale. E come ho sempre condiviso con voi, l’unica via d’uscita è attraverso. Il potere del nostro fuoco spirituale interiore ha la forza di farci continuare a camminare in modo che, alla fine, possiamo trovare la nostra strada verso la luce.

Mia madre Lee Ingerman è stata il mio modello su ciò che può fare la forza spirituale. L’ho vista soffrire per tutta la vita, ma non ha mai lasciato che il suo fuoco spirituale si spegnesse e questo l’ha fatta muovere e vivere fino a quasi 99 anni.

Quando aveva 94 anni si ammalò di un’infezione settica. Un giorno, i medici dell’ospedale mi dissero che non avrebbe superato la notte. Così, mi sono seduta accanto a lei e le sono stata accanto per tutta la notte. Nel cuore della notte, mentre aveva le allucinazioni, le ho detto che sarebbe potuta andare in pace. Lei si è seduta dritta sul letto e, con i pugni che colpivano il materasso, ha urlato ad alta voce “Non sono ancora pronta a lasciare questa vita!” E non lo ha fatto. Ma subito dopo essere uscita dall’ospedale, si è rotta un’anca e la sua forza spirituale e la sua passione per la vita le hanno permesso di superare anche questo nuovo evento.

Ho visto come la sua forza spirituale e la passione per la vita l’hanno tenuta viva e ha vissuto una buona vita fino a 99 anni. Amava la vita! Quando è morta, il suo cervello era migliore del mio. Mi sono sempre sentita come se avesse un super potere, in quanto viveva di cioccolato, biscotti e Coca Cola.

Non possiamo negare il potere della forza spirituale, della passione per la vita e di tutto ciò che ci aiuterà a sopravvivere.

Dobbiamo trovare il coraggio di scavare in profondità nel nostro paesaggio interiore, per trovare il nostro fuoco spirituale e mantenerlo acceso durante quest’anno, in modo che la nostra luce possa portarci e guidarci verso la luce della dimensione della vita in cui lo spirito ci porterà.

Nel mio secondo libro “Welcome Home” ho condiviso il mio caso di studio più potente sul recupero dell’anima, quando ho lavorato con una giovane donna che stava morendo di HIV. Il caso di studio è affascinante e troppo lungo da riportare qui. Ma condividerò il messaggio del mio spirito guardiano che lavorò con me per la guarigione.

A causa della lunga storia pregressa di molte malattie della mia cliente, il mio spirito guardiano ha affermato che la causa della sua malattia era l’apatia. E che la cura era la passione per la vita. Ha detto che la sua lezione in questa vita riguardava ciò che accade quando virus e batteri hanno più passione per la vita di noi. Prosperano mentre noi ci ammaliamo gravemente.

Questo era un messaggio potente da condividere con il mondo. Perché il mio spirito guardiano ha detto che se virus e batteri hanno più passione della vita di noi, prosperano!

Quando guardate negli occhi degli altri, riuscite a vedere la luce della passione nella popolazione globale generale? O vedete il vuoto nei loro occhi? Non vedo la maggior parte delle persone nel mondo moderno avere una passione ardente per la vita. Vedo molta apatia, vuoto e disperazione.

Come sopravvivere ai tempi in cui ci troviamo senza il fuoco dello spirito e la passione per la vita? Questa è una domanda su cui riflettere e per la quale trovare delle risposte, in modo da poter cambiare la realtà in cui state vivendo in questo momento ed elevarvi per poter fare nuove scelte che porteranno salute a tutti i livelli nella vostra vita.

Questo mese condurrò un viaggio per accogliere il Nuovo Anno, in cui possiamo fare nuove scelte che possono cambiare la strada che stiamo percorrendo.

Per quelli di voi che non possono unirsi a noi nel viaggio, potete fare questo lavoro anche da soli. Quali sono le cose semplici che potete fare per riportare passione e significato nella vostra vita? Assicuratevi di non diventare troppo pomposi in ciò che vi viene in mente o finirete per procrastinare, poiché non avrete creato un ponte da dove siete ora, per creare una vita piena di passioni spirituali.

Spero che ascolterete ciò che ho da condividere e parlerò di più del caso di studio che ho menzionato sopra.

Per ascoltare la registrazione di questo discorso su Shamans Are Gardeners of Energy, clicca su https://youtu.be/VWwK9Gm0UyQ

Il 17 Gennaio c’è la Luna Piena. La guarigione spirituale avviene, in realtà, grazie alla nostra presenza e al modo in cui il nostro campo energetico è pieno di luce, amore, fuoco spirituale e passione. Con la vostra pratica di trasfigurazione di questo mese, vi invito a fare tutta la preparazione di cui avete bisogno in modo che i vostri occhi si illuminino con la passione della vita e del vostro spirito. Diventate la luce delle stelle, del sole o della luna e lasciate che quella luce si irradi in modo tale che possa guidare tutta la vita attraverso l’oscurità che stiamo vivendo in questo momento. Se state cercando dei modi per offrire il vostro contributo, questa è un’ottima pratica da fare. La trasformazione è, in realtà, più facile dei modi complicati che tendiamo a considerare per creare cambiamenti profondi.

Se siete nuovi lettori delle Notizie di Trasmutazione, vi invito a leggere “Creare una Rete Umana di Luce” sulla homepage.

Voglio augurare a tutti il meglio per il Nuovo Anno. Invito il fuoco spirituale di questo cerchio ad assistere tutti noi nell’attesa dei grandi cambiamenti e degli insegnamenti che porterà questo Nuovo Anno! Auguro a voi e alle vostre famiglie buona salute e pace durante questi tempi di dissoluzione e di ricordo.

Copyright 2022 Sandra Ingerman. All rights reserved.

 

Indietro

Corso di formazione biennale in Costellazioni Familiari Sciamaniche®

Corso di formazione biennale in Costellazioni Familiari Sciamaniche®

3^ Edizione - 29 Ottobre 2022 - Aprile 2024

9 moduli, un weekend ogni 2/3 mesi

Sede Induno Olona (Varese)

Chiusura iscrizioni: 30 Settembre 2022

Early bird price entro il 31 Agosto.

Posti limitati

Per informazioni e iscrizioni

Social media

Seguici su Facebook  Seguici su Instagram  Seguici su YouTube

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti riceverai periodicamente, con cadenza mediamente quindicinale, la newsletter dell'Associazione Il Cerchio Sciamanico, con tutte le informazioni necessarie per tenerti sempre aggiornato su attività ed eventi in programma.

Iscriviti qui  >

L' Associazione è membro di:

The Foundation for Shamanic StudiesThe Society for Shamanic Practice

Il Cerchio Sciamanico

 

Associazione Culturale

Via Campagna 80/B

21056 Induno Olona (VA)

Contatti

 

Email: info@ilcerchiosciamanico.it

Tel: 338 183 89 83

Fax: 0332 204 364

Legal

 

P. Iva: 03109910129

Disclaimer

Privacy policy

Website Design