Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Questo sito non usa cookie di profilazione. Puoi continuare a navigare in questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccare su “Accetto” permettendo il loro utilizzo.
Per ulteriori informazioni consulta la nostra privacy policy.

Eventi e seminari Eventi e seminari

Eventi e seminari > Cerchio Sciamanico sulle Metafore

Comprendere e incorporare il linguaggio metaforico degli spiriti

10/02/2023

Cerchio Sciamanico sulle Metafore

"Chiudi gli occhi

 e troverai la strada".

Da un mito degli indiani Puyallup

 

 

 

 

 

La parola metafora deriva dal greco μεταφορά, da metaphérō, che significa "io trasporto". Già il senso etimologico della parola ci conduce ad una esperienza, perlopiù visionaria, nella quale qualcosa di significativo per noi viene trasportato tramite una figura retorica che racchiude in sè il senso del significato.

I praticanti di sciamanesimo si trovano spesso, nei viaggi sciamanici e nell'incontro con gli spiriti, ad interpretare il linguaggio spesso metaforico degli spiriti stessi in risposta alle loro domande. L'esperienza immaginale che ne deriva, che può essere perceipita sia visivamente che con il linguaggio del corpo fisico o energetico, è sempre evocativo e contiene una forte carica espressiva se compresa pienamente.

Ecco il motivo per il quale gli spiriti ci comunicano spesso con un linguaggio metaforico, poichè tramite le metafore ci inducono ad evocare delle immagini non immediatamente riducibili alla riposta che cerchiamo a livello cognitivo ma che attingono alle nostre esperienze più profonde e ad una conoscenza non verbale del nostro vissuto (o di quello di una terza persona per la quale abbiamo intrapreso un viaggio). 

Il linguaggio descrittivo di una metafora più si avvicina al linguaggio poetico dove sensazione, emozione e immagine consentono di accedere non solo al significato cercato dalla mente ma parla direttamente all'anima. Ecco che per con-prendere la metafora occorre esplorare in primis cosa muove la metafora nelle nostre sensazioni corporee, energetiche, emozionali e immaginali, per poi lasciare che queste siano il timone verso il quale arrivare al significato più profondo che ci viene trasmesso e di conseguenza alla chiarezza dell'azione che ne deriva. 

Il compito dello sciamano in una relazione d'aiuto verso un cliente è quello di aiutarlo ad arrivare al significato di una metafora esplorando proprio, seguendo le tracce della propria e dell'altrui risonanza, ciò che la metafora richiama ed evoca sui vari piani che compongono l'essere umano. 

Le risposte degli spiriti, tramite il loro linguaggio metaforico, talvolta travalicano gli stretti confini limitati dalla domanda posta e ci aprono a una visione più ampia che supera il tempo e lo spazio nel quale la domanda è nata. La metafora ci apre dunque anche alla possibilità di ricevere risposte a domande non poste (soprattutto se la domanda ha in sè un non dichiarato o non è la domanda che effettivamente la persona vuole porre) oppure alla serendipità, ovvero a ricevere ciò che è importante per noi sapere ora al di là della domanda o del tema posto.

In questo cerchio sciamanico faremo un viaggio dai nostri spiriti alleati (un animale di potere o un maestro spirituale) per ricevere una metafora in risposta a un quesito, comprendere perchè gli spiriti ci parlano a metafore, esplorare il senso della metafora e apprendere come sostenere un cliente ad arrivare al significato di una metafora attraverso la risonanza nel corpo fisico o energetico. 



Operatori

Luciano Silva e Martina Dell'Acqua




Dove e quando

Via Campagna 80/B - Induno Olona (Varese)

Venerdì' 10 Febbraio ore 21.00



Note

  • Iscrizioni entro il 4 Febbraio
  • Ai partecipanti si chiede gentilmente di portare con sé una bandana e se disponibili, un tamburo o un sonaglio. Eventuale altro materiale verrà richiesto al momento della conferma alla partecipazione.
  • Orari: registrazione dalle ore 20.30; inizio cerchio sciamanico alle 21.00 fino alle 22.30 circa. 
  • Alloggi nelle vicinanze: cliccate qui.


Contributo richiesto per l'evento

La partecipazione all'evento è riservata ai soci e richiede un contributo di 35,00 €



>> ISCRIZIONE




Indietro

Corso di formazione biennale in Sciamanesimo - Livello 1 - 13^ Edizione 2023-2024

Corso di formazione biennale in Sciamanesimo - Livello 1 - 13^ Edizione 2023-2024

13^ Edizione - 18 Febbraio 2023 - Giugno 2024

8 moduli, un weekend ogni 2/3 mesi

Sede Induno Olona (Varese)

Early bird price entro il 31 Dicembre 2022

Chiusura iscrizioni 31 Gennaio 2023.

Posti limitati

Per informazioni e iscrizioni

Social media

Seguici su Facebook  Seguici su Instagram  Seguici su YouTube

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti riceverai periodicamente, con cadenza mediamente quindicinale, la newsletter dell'Associazione Il Cerchio Sciamanico, con tutte le informazioni necessarie per tenerti sempre aggiornato su attività ed eventi in programma.

Iscriviti qui  >

L' Associazione è membro di:

The Foundation for Shamanic StudiesThe Society for Shamanic Practice

Il Cerchio Sciamanico

 

Associazione Culturale

Via Campagna 80/B

21056 Induno Olona (VA)

Contatti

 

Email: info@ilcerchiosciamanico.it

Tel: 338 183 89 83

Fax: 0332 204 364

Legal

 

P. Iva: 03109910129

Disclaimer

Privacy policy

Website Design